test 4U TUTTO x sitoFriendly Test 4U: proposta test rapidi (dalle 10.00 alle 21.00)

In questa fase, per accedere al servizio di testing per HIV sarà ancora necessario adempiere a una serie di misure, previste per garantire la vostra e la nostra salute e per rispettare quanto attualmente previsto per il contenimento della diffusione del virus SARS-CoV-2.

E' inoltre necessario concordare un appuntamento contattando il Centralino Informativo al n. 02 89455320 o scrivendo all’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (vi chiediamo di segnalare un nome e un recapito telefonico, necessario per comunicazioni urgenti relative al vostro appuntamento).
I test HIV saranno proposti, come di abitudine, in forma anonima e gratuita, dalle ore 10.00 alle ore 21.00.
Vi chiediamo il rispetto dell’orario assegnato per l’appuntamento e vi segnaliamo che, in occasione della European Testing Week, nel corso del mese di novembre saranno messe in calendario ulteriori date di testing (seguirà pubblicazione delle date su questo sito).

Fondazione LILA Milano, grazie al sostegno di ViiV Healthcare e alla disponibilità e cooperazione del Centro San Luigi dell’Ospedale San Raffaele - che garantisce l’accesso facilitato per il test di conferma ematica e la successiva presa in carico - promuove l’offerta di test rapidi per HIV sia presso la propria sede, che presso altri servizi dedicati a gruppi di popolazione a maggior vulnerabilità all’HIV.
Per ulteriori informazioni, puoi contattare i riferimenti sopra indicati: Centralino Informativo AIDS LILA Milano al n. 02 89455320 o scrivere una e-mail all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Covid 19Al via la terza dose per persone con trapianti o immunocompromesse

Dal 20 settembre possibile anche in Italia la somministrazione della terza dose vaccinale per persone che presentano risposte immunitarie più deboli alle dosi standard. In questa prima fase la priorità è andata a chi ha ricevuto trapianti d'organo solido e a chi persone, per patologia o per effetto di terapie, presenti situazioni di compromissione immunitaria. Individuate dieci condizioni cliniche prioritarie e, tra queste, l'AIDS. Sono possibili, comunque, per le persone con HIV, valutazioni personalizzate del medico di riferimento. In una seconda circolare sono stati indicati gli altri gruppi di popolazione che necessitano di terza dose: grandi anziani, personale e ospiti delle RSA, personale sanitario. Da non dimenticare, tuttavia, Il richiamo ad ONU e OMS ai paesi più ricchi a permettere un accesso equo ai vaccini. Il 75% di tutte le dosi vaccinali sono state somministrate in soli dieci paesi, tra cui l'Italia, mentre sono 130 quelli che non hanno ricevuto nemmeno una dose.
Vai all'articolo: https://www.lila.it/it/news/1506-covid-terza-dose-al-via 

test 4U TUTTOFriendly Test 4U: proposta test rapidi (dalle 10.30 alle 19.30)

In questa fase, per accedere al servizio di testing per HIV sarà ancora necessario adempiere a una serie di misure, previste per garantire la vostra e la nostra salute e per rispettare quanto attualmente previsto per il contenimento della diffusione del virus SARS-CoV-2. E' inoltre necessario concordare un appuntamento contattando il Centralino Informativo al n. 02 89455320 o scrivendo all’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (vi chiediamo di segnalare un nome e un recapito telefonico, necessario per comunicazioni urgenti relative al vostro appuntamento).
I test HIV saranno proposti, come di abitudine, in forma anonima e gratuita ogni 1° e 3° giovedì del mese, dalle 10.30 alle 19.30.
Vi chiediamo il rispetto dell’orario assegnato per l’appuntamento.
Fondazione LILA Milano, grazie al sostegno di ViiV Healthcare e alla disponibilità e cooperazione del Centro San Luigi dell’Ospedale San Raffaele - che garantisce l’accesso facilitato per il test di conferma ematica e la successiva presa in carico - promuove l’offerta di test rapidi per HIV sia presso la propria sede, che presso altri servizi dedicati a gruppi di popolazione a maggior vulnerabilità all’HIV.

Per ulteriori informazioni, puoi contattare i riferimenti sopra indicati: Centralino Informativo AIDS LILA Milano al n. 02 89455320 o scrivere una e-mail all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Stigma martin olsen szfPB4X FWk unsplash 800x533LILA: basta con le narrazioni che stigmatizzano tutte le persone con HIV e danneggiano la prevenzione

La LILA protesta per i modi e il linguaggio usati per raccontare la vicenda del religioso di Prato, positivo all'HIV, arrestato nei giorni scorsi per droga e truffa e indagato, poi, per lesioni gravi per l'eventualità che abbia fatto sesso non protetto con partner ignari del suo stato sierologico. Lungi dal voler prendere posizione sulla specifica vicenda giudiziaria, rileviamo però come, ancora una volta, avere l'HIV venga considerata un'aggravante di altri reati, una conferma di colpevolezza e di indegnità morale mentre vengono eluse molte informazioni fondamentali e ignorate tutte le evidenze scientifiche, prima tra tutte U=U. Se la carica virale non è rilevabile, il virus non può essere trasmesso, nemmeno in caso di sesso senza preservativo. Nessuno però si è nemmeno posto il problema di verificare se fosse questo il caso. Lo schema riproposto resta quello: "untore - vittima ignara", come se la prevenzione fosse solo una responsabilità delle persone con HIV. Inaccettabile è anche la diffusione di informazioni sensibili su una persona detenuta.

Vai all'articolo: https://www.lila.it/it/news/1508-parroco-con-hiv-arrestato

Estate 2021 Sospensione attività durante il mese di   agosto 2021

 La sede di LILA Milano sarà chiusa dall'1 al 31 agosto.

 Durante questo periodo di tempo saranno anche sospese le attività di   consulenza vis a vis, il servizio di Helpline e le attività di testing.
 Tutte le attività riprenderanno regolarmente da mercoledì 1 settembre.

Buona estate a tutti!

test 4U TUTTOFriendly Test 4U: proposta test rapidi (dalle 10.30 alle 19.30)

In questa fase, per accedere al servizio di testing per HIV sarà ancora necessario adempiere a una serie di misure, previste per garantire la vostra e la nostra salute e per rispettare quanto attualmente previsto per il contenimento della diffusione del virus SARS-CoV-2. E' inoltre necessario concordare un appuntamento contattando il Centralino Informativo al n. 02 89455320 o scrivendo all’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (vi chiediamo di segnalare un nome e un recapito telefonico, necessario per comunicazioni urgenti relative al vostro appuntamento). Durante il mese di agosto gli uffici saranno chiusi; le richieste di appuntamento pervenute saranno evase in ordine di arrivo.
I test HIV saranno proposti, come di abitudine, in forma anonima e gratuita ogni 1° e 3° giovedì del mese, dalle 10.30 alle 19.30.
Vi chiediamo il rispetto dell’orario assegnato per l’appuntamento per evitare che si generino attese di più di due persone contemporaneamente.

Fondazione LILA Milano, grazie al sostegno di ViiV Healthcare e alla disponibilità e cooperazione del Centro San Luigi dell’Ospedale San Raffaele - che garantisce l’accesso facilitato per il test di conferma ematica e la successiva presa in carico - promuove l’offerta di test rapidi per HIV sia presso la propria sede, che presso altri servizi dedicati a gruppi di popolazione a maggior vulnerabilità all’HIV.
Per ulteriori informazioni, puoi contattare i riferimenti sopra indicati: Centralino Informativo AIDS LILA Milano al n. 02 89455320 o scrivere una e-mail all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

test 4U TUTTO x sitoFriendly Test 4U: proposta test rapidi (dalle 10.30 alle 19.30)

In questa fase, per accedere al servizio di testing per HIV sarà ancora necessario adempiere a una serie di misure, previste per garantire la vostra e la nostra salute e per rispettare quanto attualmente previsto per il contenimento della diffusione del virus SARS-CoV-2. E' inoltre necessario concordare un appuntamento contattando il Centralino Informativo al n. 02 89455320 o scrivendo all’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (vi chiediamo di segnalare un nome e un recapito telefonico, necessario per comunicazioni urgenti relative al vostro appuntamento).
I test HIV saranno proposti, come di abitudine, in forma anonima e gratuita ogni 1° e 3° giovedì del mese, dalle 10.30 alle 19.30.
Vi chiediamo il rispetto dell’orario assegnato per l’appuntamento per evitare che si generino attese di più di due persone contemporaneamente.
Fondazione LILA Milano, grazie al sostegno di ViiV Healthcare e alla disponibilità e cooperazione del Centro San Luigi dell’Ospedale San Raffaele - che garantisce l’accesso facilitato per il test di conferma ematica e la successiva presa in carico - promuove l’offerta di test rapidi per HIV sia presso la propria sede, che presso altri servizi dedicati a gruppi di popolazione a maggior vulnerabilità all’HIV.

Per ulteriori informazioni, puoi contattare i riferimenti sopra indicati: Centralino Informativo AIDS LILA Milano al n. 02 89455320 o scrivere una e-mail all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

test 4U TUTTO x sitoFriendly Test 4U: proposta test rapidi (dalle 10.30 alle 19.30)


In questa fase, per accedere al servizio di testing per HIV sarà ancora necessario adempiere a una serie di misure, previste per garantire la vostra e la nostra salute e per rispettare quanto attualmente previsto per il contenimento della diffusione del virus SARS-CoV-2. E' inoltre necessario concordare un appuntamento contattando il Centralino Informativo al n. 02 89455320 o scrivendo all’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (vi chiediamo di segnalare un nome e un recapito telefonico, necessario per comunicazioni urgenti relative al vostro appuntamento).
I test HIV saranno proposti, come di abitudine, in forma anonima e gratuita ogni 1° e 3° giovedì del mese, dalle 10.30 alle 19.30.
Sarà possibile eseguire anche test rapidi per HCV (Epatite C) e Sifilide.

Vi chiediamo il rispetto dell’orario assegnato per l’appuntamento per evitare che si generino attese di più di due persone contemporaneamente.

Fondazione LILA Milano, grazie al sostegno di ViiV Healthcare e alla disponibilità e cooperazione del Centro San Luigi dell’Ospedale San Raffaele - che garantisce l’accesso facilitato per il test di conferma ematica e la successiva presa in carico - promuove l’offerta di test rapidi per HIV sia presso la propria sede, che presso altri servizi dedicati a gruppi di popolazione a maggior vulnerabilità all’HIV.
Per ulteriori informazioni, puoi contattare i riferimenti sopra indicati: Centralino Informativo AIDS LILA Milano al n. 02 89455320 o scrivere una e-mail all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Spring European HIV Hep Testing Week 2021 ENGSPRING EUROPEAN TESTING WEEK: PROPOSTA TEST RAPIDI SU APPUNTAMENTO

In occasione della Spring European Testing Week 2021 (http://www.testingweek.eu/home) sarà offerta la possibilità di eseguire test rapidi per HIV e HCV.

I test saranno proposti in forma anonima (non è richiesto alcun documento) e gratuita nelle seguenti fasce orarie: venerdì 14/5 dalle 10.30 alle 14.30; giovedì 20/5 dalle 10.30 alle 19.30; saranno eseguibili presso la sede LILA Milano in via Carlo Maderno 4 (ingresso da Via Borromini, videocitofono LILA Milano).
In questa fase, per accedere al servizio di testing per HIV sarà ancora necessario adempiere a una serie di misure, previste per garantire la vostra e la nostra salute e per rispettare quanto attualmente previsto per il contenimento della diffusione del virus SARS-CoV-2.

E' inoltre necessario concordare un appuntamento contattando il Centralino Informativo al n. 02 89455320 o scrivendo all’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (vi chiediamo di segnalare un nome e un recapito telefonico, necessario per comunicazioni urgenti relative al vostro appuntamento).
Segnaliamo la necessità di rispettare l’orario di appuntamento assegnato per evitare che si generino attese di più di due persone contemporaneamente. Saremo costretti in caso contrario, nostro malgrado, a considerare annullato il vostro appuntamento.
Fondazione LILA Milano, grazie al sostegno di ViiV Healthcare e alla disponibilità e cooperazione del Centro San Luigi dell’Ospedale San Raffaele - che garantisce l’accesso facilitato per il test di conferma ematica e la successiva presa in carico - promuove l’offerta di test rapidi per HIV sia presso la propria sede, che presso altri servizi dedicati a gruppi di popolazione a maggior vulnerabilità all’HIV.
Per ulteriori informazioni, puoi contattare i riferimenti sopra indicati: Centralino Informativo AIDS LILA Milano al n. 02 89455320 o scrivere una e-mail all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

diritto per tutti Vaccino Covid 19Campagna europea Diritto alla cura - nessun profitto sulla pandemia

La questione di un accesso equo e universale a cure e vaccini anti-COVID e di un controllo pubblico sulla loro produzione e distribuzione, si fa sempre più rilevante. Le organizzazioni attive nel campo del diritto alla salute sono tra le principali promotrici di azioni e politiche che garantiscano programmi per la protezione dal COVID-19, basati principalmente sul rispetto dei diritti umani; tra queste, la campagna europea “Diritto alla cura- nessun profitto sulla pandemia", alla quale aderisce con un ampio fronte di organizzazioni anche la LILA. Obiettivo della campagna è attivare un formale strumento di democrazia partecipativa previsto dagli ordinamenti europei, denominato “ICE - Iniziativa dei Cittadini Europei”, grazie al quale si può impegnare in modo vincolante la Commissione Europea ad avviare determinate azioni giuridico-legislative.
Qui puoi firmare la petizione: https://eci.ec.europa.eu/015/public/#/screen/home