Da oltre 25 anni contro i luoghi comuni

Policy

LILA Milano adotta nei confronti di soci, dipendenti, collaboratori, volontari, sostenitori e utenti politiche inclusive e partecipative basate sui principi della non discriminazione, del rispetto della diversità e della solidarietà.

La promozione dell'empowerment, individuale e di comunità, ha da sempre orientato il nostro agire. Lavoriamo “con” e non “per” le persone. Ognuno è riconosciuto nella sua individualità e unicità, senza pregiudizi o generalizzazioni e ogni intervento inizia dall’accoglienza dei singoli come persone aventi dei diritti. Miriamo a raggiungere il cambiamento dell'atteggiamento sociale attraverso il consenso e la partecipazione informata.

Crediamo che essere una Fondazione senza scopo di lucro, che persegue finalità di solidarietà sociale, non sia sufficiente a connotarci come socialmente responsabili, non ci esima dall’adottare politiche di gestione interne ed esterne concrete e coerenti con la nostra mission e i nostri valori e dal “rendere conto” agli stakeholder di quanto realizzato.

I nostri progetti e le nostre ricerche sono seguiti e condotti da personale esperto, regolarmente assunto, affiancato da consulenti e professionisti ad hoc. I volontari seguono un percorso di formazione approfondito e sono seguiti e sostenuti nelle attività attraverso le riunioni di équipe e le supervisioni cliniche e metodologiche. Consideriamo la trasparenza nei confronti di tutti coloro che quotidianamente sostengono e credono nel nostro agire un valore fondamentale. 

Sul sito sono reperibili i Bilanci e le Relazioni delle attività, strumenti fondamentali di condivisione allargata con i nostri stakeholder del percorso fatto, di successi e fatiche.

Per maggiori informazioni consulta i bilanci, le relazioni attività, la policy e la carta dei servizi

 

La policy sulle donazioni:

 
LILA Milano ha scelto fin dalla sua costituzione di lanciare appelli e realizzare campagne di raccolta fondi con un linguaggio rispettoso della dignità delle persone HIV positive, senza toni allarmistici o sensazionalistici e senza far leva sul pietismo, per contribuire a combattere lo stigma e la discriminazione che ancora si accompagnano alle tematiche dell’AIDS.
Utilizza esclusivamente un linguaggio e immagini non discriminatori, che non evochino paura e colpa, per rappresentare la normalità di coloro che vivono con l’HIV.  Ha aderito a “Parlare Civile” un progetto nonché guida online di Redattore Sociale per i giornalisti sui temi a rischio discriminazione, tra cui quello dell’HIV.
LILA Milano si impegna a far sì che per i donatori sia possibile:
  • scegliere il progetto da sostenere e specificare la destinazione del proprio contributo
  • essere informati attraverso il sito e le comunicazioni periodiche dell’andamento delle attività sostenute e dei risultati raggiunti
  • prendere visione dei bilanci e delle relazioni delle attività
  • ricevere un riscontro delle donazioni effettuate per poter usufruire dei benefici fiscali
  • prendere contatto con la sede per ricevere informazioni o materiale
  • avere la garanzia che i propri dati siano tutelati in base alla normativa sulla privacy
Si impegna inoltre a
  • comunicare e condividere i princìpi che ritiene fondamentali, contenuti nella mission
  • perseguire l’efficacia e l’efficienza gestionale attraverso i suoi organi di governo operare in maniera trasparente, impegnandosi a redigere il bilancio e a renderlo pubblico sul proprio sito internet.

LILA Milano è parte della Federazione LILA Onlus, organizzazione selezionata da Istituto Italiano della Donazione, che aderisce al database IODONOSICURO.

 

Facebook Twitter YouTube

test4uXsito
Test rapido per rilevare Hiv - Hcv (epatite C) e Sifilide presso la nostra sede

Tutti i primi giovedì del mese
dalle 17,00 alle 20,30

ico tel
....... 02 89455320 .......

Lunedì 09:30 - 13:00
Martedì 14:00 - 18:00
Mercoledì 09:30 - 13:00
Giovedì 14:00 - 20:30
Venerdì 09:30 - 13:00

Scrivici

da 
 
    

LILA Milano ONLUS - Fondazione di partecipazione
Via Carlo Maderno, 4 - 20136 Milano - C.F. 97076850151
Tel. 02 89400887 / 02 89403050 - Fax: 02 89455196 - Centralino AIDS: 02 89455320
Copyright © 2015. All Rights Reserved.
Informativa su cookies e privacy