Da oltre 25 anni contro i luoghi comuni

Attività

offerta dei test rapidi

test4uXsitoVedi le prossime date

Attività di HIV testing CBVCT

LILA Milano è stata una delle prime organizzazioni non profit in Italia a promuovere e facilitare l’accesso al test HIV al di fuori dei contesti sanitari convenzionali. Grazie a un protocollo di collaborazione con il Centro San Luigi dell’ Ospedale San Raffaele, ha dapprima sperimentato l’offerta attiva del test in un centro a bassa soglia per consumatori di sostanze e in un ambulatorio per migranti e, successivamente, ha offerto tale opportunità anche presso la propria sede. Ha partecipato alla prima sperimentazione nazionale di offerta attiva del test coordinata dall’Istituto Nazionale Malattie Infettive “L.Spallanzani” e ha aderito al network europeo dei servizi CBVCT – Community Based Voluntary Counseling and Testing – finalizzato alla condivisione di protocolli e buone pratiche nell’offerta del test per l’HIV in contesti non convenzionali quali le organizzazioni non profit

Il network è  nato durante la realizzazione di COBATEST, progetto europeo finanziato dalla Commissione europea  http://www.cobatest.org/.   Dal 2014 la Fondazione è partner nel nuovo progetto europeo triennale, Euro HIV EDAT, che rappresenta la continuazione di COBATEST, giunto a conclusione nel 2013.

Leggi tutto...

Prevenzione

prevenzione schemaIl concetto di prevenzione all’HIV è decisamente cambiato, soprattutto da un punto di sanità pubblica; non si riferisce più esclusivamente all’uso di strumenti preventivi individuali (condom, siringhe, etc..) e alle precauzioni da adottare, ma a un insieme di interventi che comprendono l’utilizzo su ampia scala di trattamenti antiretrovirali per chi ha già contratto l’HIV così come il rispetto dei diritti civili e umani e il coinvolgimento della società civile.
Questo perché, oltre alle scelte individuali, risultano determinanti per il contenimento dell’infezione altri cofattori.
Le ricerche scientifiche hanno evidenziato come, per avere un impatto elevato, le strategie di prevenzione debbano necessariamente svilupparsi in queste 4 direttrici: l’informazione e la disponibilità di strumenti biomedici preventivi; gli interventi per modificare i comportamenti a rischio soprattutto rivolti alle popolazioni maggiormente vulnerabili; la diagnosi precoce dell’infezione e l’accesso alla terapia antiretrovirale facilitato che consente di ridurre il rischio di trasmettere l’HIV ad altri;  la presenza di un contesto non stigmatizzante e discriminante e legislazioni non repressive nei confronti delle popolazioni maggiormente vulnerabili all’HIV (consumatori di sostanze, MSM etc..).

Leggi tutto...

Sostegno persone con HIV

Orientamento, sostegno, diritti

Questo settore di intervento, per noi fondamentale, è rivolto alle persone con HIV/AIDS ed ai loro familiari e partner così come, da qualche anno, anche alle persone a maggiore vulnerabilità all’HIV (persone che usano o hanno usato droghe, persone ex detenute, immigrate con/senza permesso di soggiorno, alcoliste, indigenti, ecc.).

Leggi tutto...

Auto aiuto

autoaiuto“L’Autoaiuto non è un modello, ma un arcipelago nel quale si sperimenta la possibilità di infrangere una condizione rigida, impersonale, anestetica. È un esercizio di approssimazione all’altro attraverso la scoperta delle proprie vulnerabilità, passaggio inevitabile per un legame che curi.”
Claudio Renzetti, I gruppi di autoaiuto, Edizioni Gruppo Abele

Fin dal 1996, LILA Milano offre la possibilità alle persone con HIV che ne facciano richiesta di prendere parte ai gruppi di auto/mutuo aiuto. I gruppi hanno frequenza d'incontro settimanale e rappresentano occasioni di scambio in cui è possibile trovare ascolto, condividere le reciproche esperienze ed elaborare insieme strategie mirate al superamento delle difficoltà connesse alla condizione di positività all’HIV.

Leggi tutto...

Centralino informativo AIDS

LILA Milano offre questo servizio fin dalla sua costituzione, avvenuta nel 1989. Il Centralino informativo AIDS è quindi attivo da ormai 25 anni, e dalla sua apertura a oggi ha ormai superato i 120.000 contatti.
Puoi rivolgerti al centralino per:

  • avere informazioni facilmente comprensibili e scientificamente corrette su HIV e AIDS e sulle altre principali infezioni sessualmente trasmesse
  • avere consulenze mediche e socio-assistenziali, informazioni legali e orientamento ai servizi
  • ricevere sostegno nelle situazioni di crisi

Leggi tutto...

Riduzione del danno

unitamobileLa Riduzione del danno è una politica sociale che privilegia lo scopo di diminuire gli effetti negativi del consumo di droga. E' una politica radicata in un modello scientifico di tutela della salute pubblica che attinge profondamente da una cultura di tipo umanitario e libertario"
(Russel Newcombe, Direttore della Drugs and HIV monitoring Unit - Liverpool)

Nel nostro Paese, e non solo, la persona che consuma droghe, soprattutto se per via iniettiva, è considerata dalla pubblica opinione come qualcuno che conduce una vita "non degna di essere vissuta".  La sua possibilità di tornare a far parte della società passa attraverso l'uscita dal "tunnel della droga", e il raggiungimento di una stabile disintossicazione. Questo approccio conservatore e le conseguenti scelte hanno da sempre ostacolato la promozione delle politiche di Riduzione del Danno.

Leggi tutto...

Ricerca e sperimentazione

ricercaLILA Milano sin dalla sua nascita ha prestato grande attenzione alla sperimentazione di servizi innovativi e, nel tempo, alla ricerca, dedicando grande attenzione agli aspetti psicosociali dell'infezione da HIV. Nel corso degli anni, ha partecipato in proprio o come socio della Federazione LILA a vari progetti nazionali e internazionali.

Leggi tutto...

Facebook Twitter YouTube

logo sito small
Test rapido per rilevare HIV, HCV (epatite C) e Sifilide presso la nostra sede

Tutti i primi giovedì del mese
dalle 17.00 alle 20.30

ico tel
....... 02 89455320 .......

Lunedì 09:30 - 13:00
Martedì 14:00 - 18:00
Mercoledì 09:30 - 13:00
Giovedì 14:00 - 20:30
Venerdì 09:30 - 13:00

Scrivici

da 
 
    

LILA Milano ONLUS - Fondazione di partecipazione
Via Carlo Maderno, 4 - 20136 Milano - C.F. 97076850151
Tel. 02 89400887 / 02 89403050 - Fax: 02 89455196 - Centralino AIDS: 02 89455320
Copyright © 2015. All Rights Reserved.
Informativa su cookies e privacy